IT Luglio 2014, L’Oréal Paris Italia mi chiama e ‘lancia la bomba’: ‘sarai una delle fashion blogger ufficiali per il Film Festival di Venezia’.
Wow…! Immaginate la mia gioia e l’emozione che ho provato in quel momento! Ed ecco… che mi attivo per creare l’outfit perfetto da sfoggiare sul Red Carpet. E’ stato semplice? NO mie care Zaguline. Sapete molto bene che non mi piacciono le polemiche e quando c’è un problema dó il 100% per risolverlo al meglio. Ma… vi devo raccontare l’odissea che ho vissuto per trovare l’abito perfetto!
Ho iniziato a contattare telefonicamente i vari uffici stampa. Ero convinta – come voi – che avrei indossato una creazione di Chiara Boni. Purtroppo l’ufficio stampa mi dice che hanno fatto delle scelte interne diverse quindi nessun abito per me. Ok mi dico… continuiamo la ricerca Valentina! Invio diverse mails dove spiegavo nei dettagli il bisogno di avere un abito da indossare sul Red Carpet veneziano perchè ero stata scelta come una delle fashion bloggers ufficiali per L’Oréal Paris Italia. Contatto anche numerose PR le quali si lamentano perchè le Bloggers NON rispondono alle loro e-mail. E qui penso… ‘perchè generalizzate?’ ‘Voi cosa fate care stagiste?’
Sapete una cosa? Gli UNICI che hanno avuto l’educazione di rispondere alla mia richiesta sono stati: Armani, Gucci, Biagiotti, NoWords, Baldinini, Ralph Lauren, Seventy, Ottaviani, Guitar, Insight communication, Avenue pr, Chanel, Dior e Negri Firman dicendomi che purtroppo non avevano disponibilità di abiti lunghi o avevano scelto già altre persone a cui dare le proprie creazioni, molti di loro comunque mi sono venuti incontro dandomi vestiti (per gli altri shooting che erano previsti) e accessori.
Ma sono stata contenta almeno ho avuto una risposta, ma tutti gli altri?’. Scervino, Ferretti e tanti altri mi inviano ogni giorno e-mails di comunicati stampa… E ora che IO ho bisogno… nemmeno rispondono!?! Dopo tutto non chiedevo un vestito in regalo ma in prestito, sarei stata contenta anche di un no, basta rispondere!
Vi confesso che ero un pó agitata ma non mi sono persa d’animo… Sono partita per le vacanze sperando di risolvere l’antipatica situazione. Al mio ritorno mi si accende, come Archimede, la lampadina! 5 anni fa avevo COMPRATO un vestito lungo in shantung… ricordo che mia mamma era perplessa a riguardo, mi diceva che non avrei mai avuto l’occasione di metterlo ma io… testarda l’ho acquistato! ‘Prima o poi arriverà l’occasione, io non me lo lascio scappare!’
E’ giunto il momento di dirvi che Valentina Coco per la 71a edizione del Festival del Cinema di Venezia è stata la prima a calcare il Red Carpet con un abito di ZARA, pagato la ‘grossa’ cifra di Euro 50.00. Non sto scherzando Zaguline! E’ la verità!
Sono orgogliosa nell’aver dimostrato che bastano il buon gusto, i giusti accessori per essere bellissime e originali! Ringrazio di cuore Baldinini per avermi dato le sue inconfondibili décolleté e pochette tempestate di Svarovsky e Stroili Oro per i gioielli! Hanno reso eccezionale un abito che è stato scambiato (eh eh) per un Ferretti o un Alessandro dell’Acqua!
Se ci pensate è quasi un paradosso vedere “Personaggi” – mentre fanno la spesa – indossare creazioni (prestate) da stilisti di fama mondiale ed io che avevo bisogno un abito per il Red Carpet abbia avuto cosí tante difficoltà nel trovarlo per finire poi ad indossare un abito (PAGATO da me) di un brand ‘Low cost’! Eh di questo ne sono veramente FIERA.
Adesso potete comprendere il perchè non vi ho detto subito ‘chi’ mi aveva vestita!?! Il mio abito Zara aveva bisogno di essere sotto i riflettori e NON solo quelli del Red Carpet veneziano…!
La professionalità è tutto! I compromessi non li sopporto! Lottate sempre per i vostri sogni e per rispettare i vostri principi, non abbiate paura! Con questo post non voglio essere nè presuntuosa nè atteggiarmi per chi non sono, ma rispondere ad una email di chiunque è educazione…
Voi che ne dite?

EN July 2014, L’Oréal Paris Italia calls me and ‘throws a bomb”: ‘you’ll be one of the official fashion bloggers for the Venice Film Festival’.
Wow…! Immagine my happiness and the emotion I felt in that moment! And… I start to look for the perfect outfit to wear on the Red Carpet. Was it easy? NO my dear Zaguline. You know very well that I don’t like debates and when there’s a problem I do my best to solve it. But… I’ve to tell you the odyssey I spent for finding the perfect dress!
I’ve started to contact by phone the several press offices. I was convinced – like you – that I would have worn a Chiara Boni creation. Unfortunately the press office tells me that they have made ​​choices different internal so., no dress for me. Ok I say to myself… Valentina let’s continue our research! I send many e-mails where I explained in details the need to have a dress for the venetian Red Carpet because I’ve been chosen as one of the official fashion bloggers for L’Oréal Paris Italia. I contact as well several PR and they complain because the Bloggers DON’T answer to they e-mails. And I think… ‘Why do you generalize?’ ‘Dear apprentices what are you doing?’
You know what? The ONLY that were polite to answer to my mail were: Armani, Gucci, Biagiotti, NoWords, Baldinini, Ralph Lauren, Seventy, Ottaviani Guitar,Avenue pr  Chanel, Dior, Insight communication  and Negri Firman e telling me that unfortunately they haven’t long gowns available or they’ve already chosen other people to dress and many of them, however, I was met by giving me clothes (for the other shootings that were planned) with their creations.
Also in this moment I say to myself ‘ok, at least they answered to me, but where are all the others?’. Scervino, Ferretti and lots more send me every single day e-mails with requests… And now and I need them… they even don’t answer to me!?! After all I’ve never asked a dress as a gift but on loan!
I must confess you that I was a bit scared but I didn’t give up… I went on holidays hoping to solve the unkind situation. When I came back from holidays, the lightbulb came on, as Archimede! 5 years ago I BOUGHT a long dress in shantung… I remember that my mum was uncertain about it, she told me that I wouldn’t ever have a chance to wear it but I’m a stubborn woman… and I bought it! ‘Sooner or later the right occasion will come, I’m not going to let it go away!’
It’s time to tell you that Valentina Coco for the 71st edition of Venetian Film Festival was the first to tread the Red Carpet with a gown of ZARA, payed the ‘huge’ price of 50.00 Euro. I’m not joking Zaguline! That’s the truth!
I’m proud to have demonstrated that you just need tastefulness and the right accessories to be beautiful and originals! I thanks a lot Baldinini for lending me their unique décolleté and pochette full of Svarovsky stones and Stroili Oro for the jewels! They made gorgeous a gown that people thought was (eh eh) a Ferretti or an Alessandro dell’Acqua creation!
If you think about it’s almost a paradox seeing the “People” – while are doing shopping – wear creations (loaned) of famous stylists and I’ve got so many problems to find one for the Red Carpet to finish at the end for wearing a gown that I PAYED of a brand ‘almost snubbed’!
Now you can understand why I didn’t tell you immediately ‘who dressed me!?! My Zara gown needs to be the protagonist NOT only on the venetian Red Carpet…!
Professionalism is everything! I can’t stand compromises! You must fight for your dreams and for respecting your beliefs, don’t be afraid! with this post I don’t want to be unpolite or being someone that I’m not, but aswering to an e-mail I think it’s just being polite.
What do you think?

Venezia-71-red-carpet-vestito-zara-fashion-blogger

Venezia-71-red-carpet-vestito-zara-fashion-blogger-baldinini

Venezia-71-red-carpet-vestito-zara-fashion-blogger    Venezia-71-red-carpet-vestito-zara-fashion-blogger

Venezia-71-red-carpet-vestito-zara-fashion-blogger-stroiliDress: ZARA | Shoes and bag: Baldinini | necklace, ring and Bracelet by Stroili | Make Up Valentina Team by Simone Belli for L’oreal Paris | Hairstyle by Davide For L’oreal Professionnel

Tutti i diritti per le foto sono riservati Leonardo Puccini per L’Oréal Paris

Credits for Translations Laura Marcora

                                                         Here you go my others outfit. What do you like?
                                                                                    LOVELY OUTFIT
                                                                              MONTECARLO OUTFIT
                                                                                   BLU AND YELLOW
                                                                                   EMERALD COLOR
                                                                                       VESPA TRIP

                                                                              Follow my adventures
                                                             Follow me on Instagram => @zagufashion

32 Comments

  1. Grandissima Vale!!!! Hsi dato una grande lezione a molti….top brand compresi.<br />E ti diro, il tuo abito non ha nulla da invidiare ad altri ben piu blasonati.<br />Un bacio<br /><br />NEW POST<br /><br />www.angelswearheels.com <br /><br />

  2. girl, u look amazing, super duper beautiful<br />gorgeous dress and such amazing makeup<br />keep in touch<br />www.beingbeautifulandpretty.com<br />www.indianbeautydiary.com

  3. Ciao cara!<br />Trovo giustissimo quello che hai scritto, alla base di ogni tipo di rapporto ci sono rispetto ed educazione… Purtroppo tanti top brand e press office si &quot;fanno sentire&quot; solo quando hanno bisogno loro mentre quando è l&#39;opposto spariscono. Tutto ciò tuttavia serve a fare una ulteriore scrematura per capire veramente con chi vale la pena lavorare e soprattutto per

  4. Hello from Spain: point well taken. I really like you dress. You are fabulous. Keep in touch

  5. Sei tosta! Hai fatto bene a tirare avanti, il risultato è ottimo :)<br /><br />xoxo<br />www.bellezzefelici.blogspot.com

  6. wow such a great red carper moment for u. u look amazing<br />anyways have a great week<br />stay in touch<br />xoxo

  7. Che dire? Senza parole ma quasi me l&#39;aspettavo… tutti bravi a mandare comunicati e poi?<br />COMPLIMENTI Valentina per non esserti arresa. Sei bellissima e hai dato uno schiaffo &quot;morale&quot; a tutti.<br />DIECI e LODE! I sogni diventano realtà…<br /><a href="https://www.chocolaterosestyle.com/&quot; rel="nofollow">Chocolate Rose Style</a>

  8. Ciao Vale sono Laura! Dirti che stai bene vestita e pettinata così è superfluo! Sei un incanto! Trovo DAVVERO assurdo che tu abbia dovuto passare una vera e propria odissea per trovare l&#39;abito. Parliamo di professionalità insieme all&#39;educazione: che sia una stagista, un presidente, insomma chiunque che lavori… nel mondo quotidiano del lavoro non dovrebbero MAI mancare la professionalità

  9. You look absolutely gorgeous in this affordable dress =)<br />You&#39;re very lucky to be able to attend this event.

Write A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.