In Alta Pusteria divertimento assicurato

Buongiorno ragazzi e ragazze, oggi finalmente vi racconto la bellissima esperienza che ho vissuto in Alta Pusteria con il #TopTeam! Chi l’ha detto che la montagna non è bella senza la neve? Ora vi racconto nel dettaglio tutto quello che si può fare e come divertirsi e rilassarsi… Sedetevi su una poltrona comoda e iniziate a leggere…
Noi eravamo gasatissime e non vedevamo l’ora di partire. Eravamo tutte preparate sia mentalmente sia a livello di… strumentazione! Ritrovo in Cadorna dove un transfer ci aspettava… Il viaggio è durato 4 ore ma ne sono valse la pena, le nostre aspettative non sono state disattese, anzi…
Arrivati all’albergo Sporthotel Tyrol, tipica struttura in legno, molto bella e accogliente, appena ristrutturata situata proprio nel centro di San Candido.
Arrivati in stanza e disfatte le valige, ci aspettava una gustosissima cena nel ristorante dell’Hotel… Credetemi, l’Hoter è un bijou, intimo e accogliente, con una sala piena di libri che trasmette la sensazione di stare nel proprio soggiorno in una giornata di pioggia con il camino acceso… Riuscite a immaginare che meraviglia?alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerInutile dirvi che la cena era squisita, abbiamo gustato tutti i piatti tipici dell’Alto Adige… una bontà unica, tra tortino caldo con formaggio fuso, lo speck che si scioglieva in bocca, i deliziosi tagliolini ai funghi e per … finire pronto soccorso per la troppa bontà, ahahah!
La sera si è conclusa tra risate e chiacchiere (e confidenze tra amiche) in stanza ZAGU.
Dormito un sonno profondo in un bellissimo e soffice letto… la mattina mi aspettava una bellissima esperienza… Salite al Rifugio Baranci ci aspettava una sfida culinaria: chi cucinava il miglior piatto tra canederli o schlutzkrapfen? Che ridere, tra farina sparsa sulle nostre facce e uva che schizzavano ovunque, ma siamo riuscite a fare dei canederli perfetti e buonissimi (devo dire che sono anche facili da preparare).alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger
Giustamente dopo aver cucinato- beh certo con l’aiuto bel bravissimo chef – abbiamo mangiato le nostre creazioni. Ma mentre mangiavo già pensavo alla bellissima discesa in valle che ci aspettava al termine del pranzo…il Fun-Bob bellissimo, con tanti bambini… volevamo rifarlo una seconda volta, ma avevamo altre cose schedulate e non c’era proprio il tempo (comunque lo consiglio a tutti perchè è una vera figata).alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerAltra attività da non perdere è il Parco Avventura: potete vedere il livello del vostro coraggio a seconda del grado di difficoltà e dei livelli dei percorsi… Noi abbiamo iniziato, per prendere un po’ di confidenza, con il primo livello, poi siamo passati subito al 5° per saltare al 9°. Tenete conto che è tutta una questione di forza di gambe e braccia e poi di coraggio… buttarsi con la carrucola da alberi di 10 metri… Io mi sono troppo divertita, mi sembrava di essere Tarzan o Cita in base, come la vedete voi ahaha… Dopo questa attività non poteva mancare una ricarica di energia con una bella merenda, così abbiamo deliziato il nostro platano con una degustazione di formaggi locali presso il maso Lechnerhof a Braies, dove abbiamo visitato la tenuta con, cavalli, mucche e capre.alta-pusteria-travel-parco-avventura-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-parco-avventura-san-candido-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-parco-avventura-san-candido-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerCerto ero stanca, ma prima di tornare in albergo ci siamo fermati a vedere una vera bellezza della natura il lago di Braies: sembra un dipinto, è magnifico! Ne valeva la pena ritardare il momento della SPA, o no?!!? alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerArrivati in albergo siamo stati per ben 3 ore in SPA, tra massaggi e bagni nella vasca idromassaggio… Qui potete trovare di tutto, potete farvi rimettere in sesto dalla testa ai piedi; massaggi, diversi trattamenti, pedicure e manicure… Potete ben immaginare come mi sono rilassata.IMG_2085 alta-pusteria-travel-parco-avventura-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger
Ma la nostra avventura non finisce qui… Dopo il relax ci siamo abbigliate per bene e siamo andate a cena al ristorante Weberhof a Dobbiaco in compagnia di Andreas Trenker, Presidente dell’Associazione Turistica di Dobbiaco. Qui ho assaggiato una bella insalata di cavolo cappuccio, ma come solo sanno fare in Alto Adige.
Ero esaltata, contenta ma allo stesso tempo ero anche piena di dolori e molto stanca per l’intensa giornata….oh raga io ho anche la mia età!
Dormito come un ghiro, ci aspettava un’altra spettacolare giornata con una bellissima gita a Sesto in mountain bike.. non vi dico che difficoltà ho trovato… la strada era quasi tutta in salita ma vi assicuro che la discesa è qualcosa di fantastico. Dopo una mattinata piena di adrenalina, ci siamo fermata a mangiare presso il rifugio Putschall. Qui abbiamo gustato un pranzetto veramente delizioso sempre mangiando cose tipiche del luogo con piatti a base di patate e speck. Una cosa che vi consiglio di assaggiare è Hugo, il loro spritz, fresco e dissetante.alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerIMG_2048 2alta-pusteria-travel-mountanbike-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-mountanbike-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-mountanbike-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-blogger alta-pusteria-travel-mountanbike-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerUltimo sforzo della giornata, ma devo dire la verità che anche qui io mi sono divertita tantissimo, grazie anche alla fantastica compagnia…Perché dovete sapere che un viaggio è bello ancora di più quando le compagne di viaggio sono super attive e simpatiche come il #TopTeam che è proprio l’esempio più azzeccato.
Ultima attività della giornata è stata la prova di orientamento, una sorta di caccia al tesoro in tutta una cittadina…L’istruttrice Silvia Bravieri dopo averci spiegato come si legge una mappa, ci ha mandato alla ‘linea di partenza’ per quest’altra simpatica esperienza in Villabassa. Per affrontare questa prova consiglio un paio di scarpe comode (da tennis o trekking) e di portare con voi una bottiglia o borraccia di acqua, perché si cammina tanto! Ovviamente il #Topteam era sul pezzo ed è riuscito sempre a raggiungere tutto e vincere la prova ahahah!
Aria fresca, pulita e frizzante in giornate meravigliose, dove ho scoperto che la montagna è bellissima anche senza la neve, con tantissime attività divertenti sia per grandi che per piccoli, con tantissimi locali per poter mangiare, dove ogni prelibatezza è una bontà… come l’ultima sera. Siamo andati a mangiare all’Hotel Adler, dove ogni piatto è ben curato e ricco e dove potete trovare anche delle ricette molto particolari ma sempre tipiche del luogo.alta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggeralta-pusteria-travel-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerAllora Zagulini siete pronte per un fine settimana in montagna? Come attività e divertimento è lo stesso del mare…basta avere un po’ di fantasia e tanta energia… Il #TopTeam si è divertito tantissimo e non vede l’ora di ripartire per una nuova avventura…Grazie mille ad Alta Pusteria per questo fantastico WE!alta-pusteria-travel-mountanbike-divertimento-in-montagna-valentina-coco-fashion-bloggerMy shoes from Sarenza.it

EN Hello guys, finally today I’m telling you about my experience in Alta Pusteria with the #TopTeam!
Who said mountains are good for nothing without snow? Now, I’ll tell you everything in details, what to do and how to have fun and relax… Make yourself comfortable, take a seat and start reading…
We were thrilled and couldn’t wait for our journey to begin. Everybody was ready to go and…well equipped! Meeting in Cadorna, where a transfer was waiting for us… the journey took 4 hours but it was worth it, we weren’t disappointed, not at all…
Sporthotel Tyrol exceeded our expectations, a typical wood building, beautiful and nestling, recently renovated and located right in the center of San Candido. We reached our rooms and unpacked, a tasty dinner was waiting for us at the hotel restaurant… Trust me, the Hotel is a real gem, warm and cozy, with a room full of books that makes you feel like at home… sitting in your living room in front of the fireplace in a rainy day. Can you imagine how beautiful that is?
Useless to say, dinner was delicious. We tasted all kind of delicacies from Alto Adige and everything was excellent…unique recipes like hot little pies with melted cheese, speck melting in your mouth, delicious tagliolini (similar to thin noodles) with mushrooms and in the end…hospital for too much good food ahahaha!
The evening ended in ZAGU room with plenty of laughing, chatting and confessions between friends. I had a restoring sleep in a fluffy bed…and in the morning a beautiful experience was waiting for us… We went all the way up to the Alpine shelter Baranci and took on a cooking challenge: who’s the best at Canederli and Schlutzkrapfen? How funny! Flour smeared all over our faces and grapes flying everywhere, yet we managed to cook tasty Canederli (I must admit they’re pretty easy to make). Obviously, after cooking – with a little help from the chef, of course – we’ve eaten our creations. However, while eating we were already thinking about what was next: a slide downhill on the Fun-Bob. Well, it was so good we wanted to do it all over again but other activities were scheduled for the day and there wasn’t enough time (anyway, I recommend you try it because it’s really cool). Another activity you can’t miss is a visit to the Adventure Park: depending on the difficulty level of the course you can test your courage… To gain some confidence we started with the first level and immediately switched to the fifth and then the ninth. Keep in mind it’s just a matter of strength in your legs and arms, and, of course, bravery… jumping down a 10 meters tree on a zip line…it was great, I felt like Tarzan… or Chita, you tell me ahaha… After such an activity breakfast is what we needed to recharge batteries, so to tickle our palate we went to a local cheese tasting at the farmstead Lechnerhof in Braies, there we visited a ranch with horses, cows and goats. By then I was really tired, still before going back to the hotel we stopped by lake Braies, a true natural wonder, it’s beautiful! It was worth delaying our relax at the spa for this, wasn’t it?!!? Back at the hotel we stayed 3 hours in the SPA, between a massage and a dip in the whirlpool… You can find everything you need for a restyling from head to toe: lots of treatments, pedicure and manicure… As you can imagine I enjoyed my relaxing moment. However our adventure wasn’t over yet… after the relax we dressed up and went to a dinner at the Weberhof Restaurant in Dobbiaco together with Andreas Trenker, President of the Tourism Association of Dobbiaco. Here I got a cabbage salad, like it’s done in Alto Adige and nowhere else. At that point I was ecstatic, happy and at the same time tired and full of aches… hey, I want to see you at my age! I slept like a baby with another spectacular day ahead…a trip to Sesto riding a mountain bike…I can’t describe how difficult that was for me…the road is all uphill to the top but going downhill is a terrific experience. After an adrenaline rush early in the morning, we stopped by at the mountain shelter Putschall. Here we had a delicious lunch, as always typical recipes with speck and potatoes. I recommend you try the Hugo, their “Spritz”, very refreshing. Last effort of the day…but even then I must admit I had a lot of fun thanks to my group…something you must know is that a journey’s always better when your companions are hyper active and funny like my #TopTeam, they’re the perfect example. So, last activity of the day has been the orientation challenge, kind of a treasure hunt all around the town…Silvia Bravieri, the instructor, explained us how to read a map and then sent us to the starting point of this nice experience in Villabassa. If you’re going through this challenge, I recommend a pair of comfortable shoes (snickers or trekking) and bring a bottle of water or a canteen, you’re going to walk miles! Obviously the #TopTeam’s always ahead of the game and we managed to get to every checkpoint and win the challenge ahahah! Fresh air, clean and sparkling for two great days. I discovered mountains are good for fun even without snow, many entertaining activities both for kids and grown-ups, as well as many places to eat, where everything is a delicacy…just like our last dinner. We went to the Hotel Adler where each dish is stylish and rich, and you can find characteristic recipes typical of the region. So, Zaguline, are you ready for a week in the mountains? You’ll find activities and entertainment… you’ll just need some imagination and a lot of energy… the #TopTeam had a lot fun and can’t wait to embark for yet another adventure… Thanks so much to Alta Pusteria for a great week-end!

Credits for Translations Valentina Celeste                                               
                              Come to discover my trips:
                                                                                     LONDON TOUR
                                                                                      NORWAY TRIP
                                                        COPHENAGEN AND EUROVISION SONG CONTEST
                                                                                       BERLIN TRIP
                                                                                DISCOVERING PARIS

                                                                              Follow my adventures
                                                             Follow me on Instagram => @zagufashion

Write A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.