Tremoggia Hotel Experience

Carissimi Zagulini, è un periodo molto caldo ed è per questo che lo scorso fine settimana, sono scappata da Milano per rifugiarmi in montagna…Ma lontano dalle solite mete… io sono sempre in cerca di posti unici, dove domina la natura e il relax ed è per questo che ho scelto Chiesa in Valmalenco nel cuore delle Alpi centrali, a soli 12 km da Sondrio. Qui trovate Tremoggia Hotel Experience, un hotel 4 stelle con alle spalle novant’anni di tradizione e di ospitalità. Pensate una storica casa alpina che dal 1924 la famiglia Lenatti gestisce con tanta passione e spirito innovativo, dire che sono veramente speciali è riduttivo. Ho potuto testare in prima persona la loro gentilezza e bravura nel farmi sentire a casa mia…Questa è una cosa che mi piace tanto quando viaggio, trovare qualcuno che ti faccia sentire a tuo agio in tutto e per tutto. Pensate che al mio arrivo ho trovato 2 rose sul letto che mi davano il “Welcome”, rose del loro giardino (trovate anche un bellissimo orto!). La camera era bella spaziosa con una bellissima vista senza parlare della piacevolissima temperatura e dell’aria frizzante che si respirava… Appena siamo arrivati abbiamo pranzato nel ristorante all’aperto che hanno verso il loro curiosissimo giardino…Che dire c’era l’imbarazzo della scelta, quindi siamo andati con un assaggio di tutte le tapas valtellinesi (premetto che vado pazza per i formaggi). In questi giorni avevo proprio voglia di natura e di staccare dalla vita frenetica di Milano e soprattutto dal caldo… Quindi grazie al servizio dell’ #HotelTremoggia ci siamo fatti accompagnare alla funivia, la più grande d’Europa, e siamo saliti a 2000 metri… appena si arriva c’è un ponte in ferro forato da dove si può guardare sotto e vedere lo strapiombo, esperienza eccitante e adrenalinica, non vi dico lo scenario, il silenzio… anzi si sentivano solo le campane che tengono al collo le mucche… immaginatevi il momento… ma non contenti di ciò abbiamo preso anche la seggiovia per arrivare alla punta più alta, 2400 metri di altezza, arrivando fino alla Punta Motta.
Qui ho visto i ghiacciai, montagne, rocce, vallate, acque e orizzonti… il tutto sotto lo sguardo del Pizzo Bernina, unico quattromila delle alpi centrali… spettacolare… Un venticello fresco mi accarezzava il viso e con lui anche il sole… Ricordatevi sempre di mettervi/portarvi una protezione in queste occasioni.
Dopo esserci ‘gustati’ lo scenario e il luogo siamo scesi per andare a guardare il lago Palù… bellissimo… c’era tantissima gente stesa a prendere il sole, gente che pescava trote e gente che leggeva…veramente un posto per rilassarsi, pensare e schiarirsi le idee… Qui trovate anche il rifugio Palù, dove si mangiano ottimi pizzoccheri anche se troppo unti per i miei gusti…
Bene, dopo una bella giornata in montagna è giunto il momento di ritornare: l’ultima funivia parte alle 17,30.
Arrivati in albergo ci voleva… una bella sauna, bagno turco ed una fantastica jacuzzi per completare il tutto… All’ Hotel Tremoggia Experience potete, infatti, trovare una spa attrezzata di tutto, compresa anche la palestra.
Mi avevano anticipato che in Hotel c’e anche “La Cantina” un luogo veramente suggestivo, da poter vivere in modo diverso, sia come degustazione, ma anche come location per cenette romantiche, come abbiamo fatto io e il mio Charlie. Che dire anche questa volta il mio Charlie si è fatto scappare il momento giusto… ahaha chissà quanto avverrà!?!? Il cibo è stato veramente spettacolare, di una bontà unica, dai pizzoccheri fatti alla perfezione (non unti) alla carne cucinata a fuoco lento, che si scioglieva in bocca da quanto era morbida… Si percepiva l’accurata scelta nella selezione delle materie prime e la cura del dettaglio, non parliamo poi dei deliziosi dolci fatti in casa… Cari zagulini ho mangiato tanto, ma tutte cose buonissime tipiche del posto e mai mi sono sentita appesantita, questo vi fa capire la genuinità delle cose, dalle verdure dell’orto al dolce fatto in casa…insomma trovate cucina sana al 100%.
Anche la colazione è assortita e di tipo internazionale, trovate dalle uova strapazzate a variatissime torte Home Made.
Il servizio è veramente ottimo, tutti attentissimi e gentilissimi…potete stare tranquilli che non sfugge nulla a nessuno…
Per la cena avete diverse opzioni: provare la Cantina Experience, la consiglio a qualche maschietto per chiedere qualche cosa di importante, la cena al THE Garden oppure la cena nel ristorante interno. Tutti da provare, non saprei cosa consigliarvi di più, sono 3 cose diverse e tutte per vere esperienze foodie.
Bene dopo aver preso 2 kg di sano cibo, sono veramente soddiasfatta del mio week end. Se volete allontanarvi dai soliti posti, godere di tranquillità, panorami unici e essere coccolati, allora l’Hotel Tremoggi a Chiesa in Valmalenco è il posto che fa per voi!

EN Dear Zaguline, it’s a very hot season and last weekend I decided to leave Milan to escape to the mountains…I kept my distance from tourists destination looking for a unique place to enjoy nature and relax…that’s why my choice fell on Chiesa in Valmalenco, in the heart of the Alps, just 1 km away from Sondrio.
Here you can find Tremoggia Hotel Experience, a 4 stars hotel with ninety years of tradition and hospitality. Imagine an historic alpine house managed by the Lenatti’s family with passion and innovative spirit since 1924, it’s limited to say they’re truly special. I could test first-hand their kindness and their ability to make me feel at home…now this is something I like when travelling, finding someone that makes you feel completely at ease. At my arrival I found two roses on my bed welcoming me, roses from their own garden(there’s a beautiful vegetable garden as well!). The room was spacious with a stunning view without mentioning the refreshing temperature and crispy air of the mountains.
A soon as we got there we had lunch at the outdoor restaurant in their characteristic garden…there were plenty of options so we tasted every tapas from Valtellina (I must admit I’ve a weakness for cheese).
These days I’d really felt the need to get away from the feverish lifestyle of Milan and most of all from the hot weather, I could hear nature calling…so through the #HotelTremoggia service we got to the cable car, the biggest in Europe, and we went up to 2000m…we got on the iron bridge from where you can look down and see the precipice, it’s a thrilling experience, I can’t describe you the panorama, the silence…or better the lonely sound of those bells cows carry around…just imagine the moment…but it wasn’t enough for us so we took another cable car to get up to 2400m, the highest peak, I’m talking about Punta Motta.
Here I admired glaciers, mountains peaks, rock walls, valleys, rushing waters and horizons…under the watchful gaze of Pizza Bernina, the only 4000m peak in the Central Alps…spectacular…a cool breeze and warm sun caressing my face…by the way remember to always put on sunscreen on these occasions.
After enjoying the landscape around us we went down to Lake Palù…stunning…a lot of people laying down to sunbath, people fishing and reading…really a place to calm down, relax and think things through…Here you’ll find Palù retreat, where you can eat delicious pizzoccheri even if they’re a bit too oily for my taste…Well, after a nice day it was time to go back…last cable car leaves at 5:30 pm.
As we reached the hotel we got into the sauna, then a Turkish bath and a Jacuzzi to make the most of their well-equipped spa that includes a gym.
They’d anticipated me that in the Hotel there’s “The Cellar” a spellbinding place you can discover in different ways, a degustation or a romantic dinner like me and my Charlie did. What can I say? Yet again my Charlie let the moment go by…ahaha who knows when it will happen?!?! Food was spectacular, with a unique taste, from perfect pizzoccheri (not oily at all) to a slow cooked meat, so soft it melted in our mouth… I could perceive the thoughtful choice of material and attention to details, that aside delicious homemade sweets…Dear Zaguline I literally feasted but only on quality local food and I’ve never had that weighed down feeling, this is because of the authenticity of ingredients, from vegetables picked from their garden to the homemade sweets…it’s a 100% healthy food.
The “international” breakfast is full of choice, scrambled eggs and a variety of homemade cakes. Service is excellent, everyone is dedicated and kind…be sure nothing is overlooked…It’s plenty of dinner options: try the Cellar Experience, I recommend it to the boys to make a proposal, or have lunch at The Garden or at the indoor restaurant. All of them are worth a try, I wouldn’t know which one recommend you more, they’re three different things and all of them authentic food experience.
Well, after putting on a couple of kilos of healthy food, I can say I’m truly satisfied of my week-end. If you are looking for a getaway from tourist destinations, peace and quiet, breath-taking landscapes and some cuddles then Hotel Tremoggia in Chiesa In Valmalenco is the right place for you!

hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerhotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerDSC_0984 DSC_0989hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-blogger hotel-tremoggia-chiesa-valmalenco-traver-montagna-valtellina-valentina-coco-fashion-bloggerCredits for Translations Valentina Celeste                                               
                              Come to discover my trips:
                                                                                     LONDON TOUR
                                                                                      NORWAY TRIP
                                                        COPHENAGEN AND EUROVISION SONG CONTEST
                                                                                       BERLIN TRIP
                                                                                DISCOVERING PARIS

                                                                              Follow my adventures
                                                             Follow me on Instagram => @zagufashion

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.