Tiffany, albero di Natale a Milano

The company’s signature jewelry tree Piazza DuomoLike every year, Milan during the winter holiday lights and light colors. From Piazza Duomo, the heart of the city, attended by Tiffany & Co. Christmas 2010 in the Lombard capital.One hundred thousand white lights illuminate the big natural fir Christmas 48 meters high, with whom the City Administration and the company of fine jewelry American symbolically convey my best wishes for a holiday full of joy and hope.“The magic of a hundred thousand lights takes us into the atmosphere of Christmas,” says Maurizio Cadeo, Councillor furnishings, Urban Décor in the City of Milan. “Even in 2010, as has become tradition for some years, the tree wants to be for the Milanese and tourists a wish with a high content of joy and hope for a future that is capable of perceiving the true values and expectations of our and our children. But it’s also nice to think of a dream that the presence of Tiffany & Co. reminds us, the simple face and white of a young Audrey Hepburn in a film that showcases legendary ecstatic contemplation of the famous jeweler with the dreams of all the girls the world.

L’azienda di gioielleria firma l’albero di Piazza Duomo

Come ogni anno, Milano durante le feste invernali si accende di luci e colori. Parte da Piazza Duomo, cuore pulsante della città, la partecipazione di Tiffany & Co. al Natale 2010 del capoluogo lombardo.
Centomila luci bianche illuminano il grande abete naturale di Natale alto 48 metri, con il quale l’Amministrazione Comunale e l’azienda di alta gioielleria americana simbolicamente trasmettono l’augurio di una festività piena di gioia e speranza.
“La magia di centomila luci ci porta dentro l’atmosfera del Natale”, dichiara Maurizio Cadeo, Assessore all’Arredo, Decoro Urbano e Verde del Comune di Milano. “Anche per il 2010, come ormai da tradizione di alcuni anni, l’albero vuole essere per i milanesi e per i turisti un augurio con un forte contenuto di gioia e di speranza in un futuro che sappia cogliere i veri valori e le aspettative nostre e dei nostri figli. Ma è anche bello pensare ad un sogno che la presenza di Tiffany & Co. ci ricorda: il volto semplice e candido di una giovane Audrey Hepburn che in un film mitico contempla estasiata le vetrine della famosa gioielleria, con i sogni di tutte le ragazze del mondo”.

2010 The Christmas tree is a spruce fir, which comes from the band to the northwest of the Alps, has been selected among the specimens to be removed as part of forest restoration, and then with appropriate certificate issued by the Authority Woodland which authorized the removal.Will be returned to the forest communities of origin and its high quality wood will eventually be used as raw material. Decorated with light bulbs with low energy consumption with respect to environmental sustainability is a low voltage to ensure public safety.This year the City will support the LILT, the Italian League Against Cancer, through a fundraiser in Piazza Duomo. From December 4, 2010 to January 8, 2011, at the foot of the great Christmas tree, there will arise an elegant Tiffany Blue Box that will reveal inside a shop where, in Milan and not be able to purchase a selection of the prestigious New York-based jewelry.

L’albero di Natale 2010 è un abete rosso che proviene da un’abetaia della fascia a Nord Ovest delle Alpi, è stato selezionato tra gli esemplari destinati ad essere rimossi nell’ambito del risanamento boschivo e quindi dotato di idoneo certificato rilasciato dall’Autorità Forestale che ne ha autorizzato l’espianto.
Verrà restituito alla Comunità Forestale di provenienza e il suo legno pregiato alla fine sarà impiegato come materia prima. Decorato con lampadine a basso consumo energetico nel rispetto della sostenibilità ambientale, è a basso voltaggio per garantire la sicurezza pubblica.
Anche quest’anno il Comune sosterrà la LILT, Lega italiana Contro i Tumori, tramite una raccolta fondi in Piazza Duomo. Dal 4 dicembre 2010 all’8 gennaio 2011, ai piedi del grande Albero di Natale, sorgerà un’elegante Tiffany Blue Box che rivelerà al suo interno un negozio in cui, milanesi e non, potranno acquistare una selezione di prodotti della prestigiosa gioielleria newyorkese.Credits for Translations Laura Marcora

                                                         
                                                                              Follow my adventures
                                                             Follow me on Instagram => @zagufashion

2 Comments

  1. Another element that will pay for itself quickly is bilingual operators. Cirrus Medical Network, go on it one step farther by combining telemedicine services along with concierge primary care. Using virtual receptionist services is the best solution to chop the expense, increase the efficiency of your organization and boost your reputation inside business community.

Write A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.