L’Erbolario buoni un milione di volte

Vi parlerò del L’Erbolario anche oggi ma un nuovo L’Erbolario, ancora più green di quanto non lo sia già! Qualche giorni fa sono stata invitata al press day del L’Erbolario in onore di una nuova collaborazione. Ero molto sorpresa che una marca di cosmesi potesse interessarsi più del dovuto ai problemi vissuti giornalmente da milioni di famiglie, ma d’altronde L’Erbolario è veramente unico. Riesce sempre a sorprendermi con iniziative sempre più all’avanguardia, interessanti e di grande rilievo etico! Ebbene, in questo fantastico pomeriggio, ci hanno parlato di una collaborazione del L’Erbolario con Banco Alimentare, insieme per Buoni Un Milione Di Volte! Questa iniziativa vede l’azienda Lodigiana promuovere una campagna di responsabilità sociale a favore delle famiglie italiane più bisognose, con l’obiettivo di donare un milione di pasti. Dal 14 giugno fino al 14 novembre parte questa favolosa campagna dove due prodotti acquistati si trasformeranno in un pasto per chi ne ha più bisogno, e per voi che acquistate potrete partecipare al concorso con in palio un anno di spesa. Per donare ma allo stesso tempo ricevere correte subito nei negozi L’Erbolario ad acquistare i prodotti che vi si addicono di più! Ma non è tutto! Ecco un altro contest Belli e Buoni, sempre inerente a un argomento molto importante oggi giorno, che è Zero Waste. Il contest Belli e Buoni vi invita a cucinare senza sprecare nulla. Mi direte ma come è possibile cucinare tutto senza buttare via niente? È venuto in nostro soccorso Manuel Marcuccio, cuoco vegano autore del progetto Mercoledì Veg in collaborazione con L’Erbolario. Ancora una volta vediamo la tendenza del brand verso tematiche ambientali. Manuel è riuscito a mostrarci l’importanza dello zero spreco, e soprattutto come è possibile non buttare via niente. Vi faccio qualche esempio. Ha fatto una centrifuga con l’estrattore Panasonic, e tutti i resti delle verdure e frutta inserita nell’estrattore lui ha deciso di recuperarli, abbinati con un altro ingrediente che aveva a disposizione, e spalmarli su una galletta di riso. Devo dire che era buono!
Se posso darvi un consiglio non buttate mai le bucce degli agrumi perché una volta lasciate essiccare (contengono ancora gli oli essenziali) vi possono tornare utili per condire un insalata, oppure da abbinare con della carne di seitan, e tanti altri modi!
Partecipate anche voi al contest Belli e Buoni proponendo la vostra ricetta No Spreco sulla pagina Facebook L’Erbolario, in seguito una giuria voterà le 10 migliori ricette tra le 20 più votate! In palio per il vincitore trovate un Maxi Kit Frescaessenza dell’ Erbolario.
Coraggio diamoci da fare per una buona causa!

EN Today I will tell you about L’ Erbolario one more time, but new L’ Erbolario, even more green than it is!
A few days ago I was invited to the L’ Erbolario pressday in order to show their new initiative and cooperation. It was so surprising that a cosmetics brand can be interested more than necessary into social problems experienced daily by milions of families, but we know that L’Erbolario is unique. They always surprise me with many forefront, interesting and ethical initiatives! Well, this afternoon they told us about a new cooperation between L’Erbolario and Banco Alimentare, together for Buoni Un Milione di Volte (Good One Milion Times)!
This initiative will see the company of Lodi focused on a social responsability activity, which consists in offering one million meals in order to help the poorest households. The campaign will start the 14th june until 14th november , each two products bought one meal will be given and for those who buy they can participate at the contest to win one year of shopping at the supermarket. You are able to donate but receive at the same time, therefore you must rush to the L’Erbolario stores and buy the products that you prefer! But it’s not finished yet! There is another contest called Belli e Buoni (Beautiful and Good), always talking about a very interesting argument nowadays, Zero Waste. This contest invites you to cook without wasting. But how is it possible to cook without wasting anything? Manuel Marcuccio came for helping us, he’s a vegan chef and author of the Mercoledì Veg project with L’Erbolario. We can see how L’Erbolario is involved in this type of issues. Manuel showed us how is important not to waste, and how we can do it. I give you some examples. The chef made a smoothie with the Panasonic extractor, and all the fruits and vegetables rests have been retrieved. He decided to mix the leftovers with another ingredient and spread it together on a rice cake. It was so tasty!
I suggest you also not to throw the citrus peels because if you let them dry (they still contain essential oils) you can use it for your salad dressing or maybe with meat seitan, and many other ways! You must participate to the Belli e buoni contest proposing your recipe No Waste on the L’Erbolario Facebook page! After that the jury will select the 10 best recipes on the 20 top rated! And for the winner there is a Maxi Kit Frescaessenza by L’Erbolario.
Come on, let’s do it together for a good cause!lerbolario-buoni-un-milione-di-volte-giusta-causa-beauty-valetina-coco-fashion-bloggerlerbolario-buoni-un-milione-di-volte-giusta-causa-beauty-valetina-coco-fashion-bloggerlerbolario-buoni-un-milione-di-volte-giusta-causa-beauty-valetina-coco-fashion-blogger lerbolario-buoni-un-milione-di-volte-giusta-causa-beauty-valetina-coco-fashion-bloggerDress: Forever21 | Shoes: Guess From Sarenza.it

Credits for Translations Bianca Assouad

                                               Under here other beauty products that you can be interested in:
                                                                 CHANEL LE LIFT SIERO E CREME YEUX
                                                                               MISS DIOR THE STORY
                                                                    CAUDALIE NEW PERFUME DIVINE
                                                                      ARMANI SPA E SKINCEUTICALS
                                                           MEDITERRANEA E LE TERRAZZE DI LIGURIA

                                                                              Follow my adventures
                                                             Follow me on Instagram => @zagufashion

Write A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.